Aperimoda 2019

La moda incontra la Donna

Giovedì 30 maggio Pianezza ospiterà un “Aperimoda”, una serata cucita di glamour che sarà tutta dedicata a scoprire e celebrare la moda attraverso le parole e la storia di due eccellenze del settore; il tutto, dedicato allo scopo più nobile: la beneficenza.
Si partirà con le eccellenze di casa nostra; con un’azienda che, con i suoi quasi 200 anni di storia, è un vero e proprio caposaldo dell’industria pianezzese e che continua con successo ad adornare e impreziosire castelli, palazzi, teatri e residenze nobiliari. L’Antica Passamaneria Vittorio Massia aprirà le sue porte al pubblico per una visita guidata tra antichi telai e moderne tecnologie, tra tradizione e innovazione, raccontando la storia di una piccola azienda artigiana che è approdata fino alle corti dei Savoia e che è tutt’ora preziosa custode dalla raffinata arte della passamaneria.
Dalla zona museo dell’azienda si passerà poi all’antico opificio, presso il quale si terrà la presentazione di un’altra eccellenza del settore tessile e moda, un’eccellenza che va ben oltre i confini nazionali ed è vero e proprio patrimonio del Made in Italy in tutto il mondo: un simbolo di classe, unicità, stile; moda nella sua più elegante declinazione. Stiamo parlando della Maison Pignatelli, che Pianezza avrà l’onore di ospitare, in questo evento, nella persona del suo Creative Director, Francesco Pignatelli, e del suo staff.
Per celebrare questa straordinaria azienda, verrà proiettato un video che racconterà i 50 anni di storia ed evoluzione della maison e, a seguire, lo staff Pignatelli si racconterà al pubblico, condividendo testimonianze e storie non solo sul cosa significhi progettare e realizzare un abito, ma cosa voglia dire farlo per l’alta moda e per un pubblico che attraversa tutto il mondo.
Alle ore 20, la serata si concluderà poi in bellezza con un apericena, allestito presso le sale dell’Antica Passamaneria sita in Lungo Dora Maria Bricca. “Siamo veramente emozionati e orgogliosi all’idea di poter invitare i nostri concittadini ad un evento come questo” spiegano l’Assessore Anna Franco e il Sindaco Antonio Castello.
“Una serata unica, organizzata grazie alla preziosa collaborazione del Gruppo Rete Donna, che ci permetterà non solo di celebrare due grandi realtà del settore tessile e della moda Made in Italy, ma anche di fare del bene”.
Il ricavato dell’evento (l’ingresso costerà 10 euro previa prenotazione) sarà infatti devoluto in beneficenza in favore dell’AISF, onlus che si occupa di supportare i malati di fibromialgia e la cui causa è già da tempo sostenuta dall’Amministrazione Comunale di Pianezza.

Scarica il voltantino: Clicca Qui

Il Sindaco
Antonio CASTELLO

Assessore al Turismo
Anna FRANCO